Tradimento: le scuse più assurde

 

Le scuse più assurde

 

Quali sono le peggiori scuse per giustificare un tradimento? Se ne sentono delle belle a proposito di tradimenti, d’altronde sorge spontaneo il desiderio di rimettere a posto i cocci quando si è beccati in flagrante. Ma se alcune giustificazioni tutto sommato stanno in piedi, altre fanno davvero accapponare la pelle. Eppure, ci si inventerebbe di tutto pur di uscirne puliti.

 

Si sa, noi uomini siamo infedeli per natura

 

Quando un uomo ne combina troppe esaurendo le giustificazioni sensate, inizia ad aggrapparsi sugli specchi ricorrendo a qualunque assurdità. C’è persino chi tira in ballo la scienza, che scienza non è, affermando che gli uomini, per natura, sono fatti così.

 

Ti ho tradita con amore

 

Ebbene sì, alcuni uomini arrivano a tirare in ballo persino l’amore, che per fortuna loro non può rispondere. Quale disturbo mentale possa portarli a concepire una giustificazione simile è impossibile da svelare.

 

Ti piaccio perché sono un istintivo

 

Istintivo non significa farfallone che ci prova con qualunque donna gli passi davanti. E non significa nemmeno che l’istinto giustifica le tentazioni. In coppia è giusto incanalare, l’istinto, in modo costruttivo per entrambi. Ma vaglielo a spiegare!

 

Ho bisogno di qualcuna che mi apprezzi

 

Che i tradimenti nascano in situazioni di crisi relazionale è anche vero. Ma incolpare l’altro di essere la radice di tutti i mali è una maniera comoda per non assumersi le proprie responsabilità. In coppia si è in due.

 

Ti ho tradito per il bene della nostra coppia

 

Quale bene non è dato a sapersi. Ma pur di venirne a capo si sarebbe capaci di inventarsi anche questo. E i traditori, a quanto pare, lo fanno spesso, pur non avendo la minima idea di cosa stiano dicendo.

 

E’ colpa tua, un tempo mi facevi ingelosire

 

E poi c’è il tipo che, pur di giustificarsi, tira in ballo episodi di vita passati, risalenti magari a una trentina di anni addietro. Per esempio, quella volta in cui lei faceva l’occhiolino a un ragazzo carino o rideva insieme a un amico. In poche parole: tradimento per vendetta.

 

Lei è solo un passatempo, non conta nulla per me

 

E chi se ne frega se non conta nulla a livello sentimentale. Sempre di tradimento si tratta. Secondo la stessa logica chiunque è libero di concedersi al primo che capita, tanto è solo una scappatella fisica. fonte coppia pour femme

25/02/20160