Gli olii essenziali che fanno bene al sesso

Gli oli essenziali che fanno bene al sesso

Scopri i segreti dell’aromaterapia e impara a creare l’atmosfera giusta per rilassare il corpo e la mente, stuzzicando la passione

leggo se ho passato il parametro layout=verticale e attribuisco la classe sticky solo se il parametro è verticale

07:00 – Che sia un appuntamento galante o il partner di sempre, non dimenticare il potere del profumo. La memoria olfattiva ha un profondo collegamento con i centri emozionali e ha sede in un’area del cervello molto antica, collegata con i nostri sensi a livello ancestrale. Grazie agli oli essenziali rilassarsi e lasciarsi andare all’istinto è più facile: ecco qualche dritta per orientarsi.

 PATCHOULI – Combinato con altri oli, è ottimo da utilizzare per un massaggio erotico. L’olio essenziale di patchouli solleva l’umore, aiuta a trovare un’intesa armonica rispetto alla propria fisicità e rilassa la mente. Inoltre, aiuta a cicatrizzare la pelle e a combattere la cellulite.

LIMONE – L’olio essenziale di limone non solo è antibatterico e ha un’azione disinfettante, ma contribuisce a risvegliare la vitalità dell’organismo e aiuta la concentrazione. Ottimo da massaggiare sulle tempie a fine giornata, quando la stanchezza non ti dà tregua. Secondo la scienza ha un profumo che aiuta il buon umore: un ottimo rimedio per ritrovare energia e vivacizzare l’intimità con il partner dopo una pesante giornata di lavoro.ù

 

GINEPRO – Noto per contrastare la stasi venosa e migliorare la circolazione, l’olio essenziale di ginepro possiede l’aroma intenso dei boschi e della natura selvaggia: aiuta contro il mal di testa, scioglie le tensioni a livello muscolare e possiede un’azione antisettica benefica per le vie urinarie. Per un incontro ad alta tensione versane qualche goccia in un bagnoschiuma neutro e invita il partner sotto la doccia: insaponarsi a vicenda sarà il preludio della passione

 

 

YLANG YLANG – Calmante e afrodisiaco, questo fiore aiuta a contrastare ansia, nervosismo e insonnia. L’olio essenziale di ylang ylang contribuisce inoltre a rilassare il sistema nervoso e a esprimere le proprie emozioni, allontanando lo stress. Puoi versarne qualche goccia nella vasca da bagno e goderti l’effetto relax di un coinvolgente bagno a due.

 

 

SANDALO – L’olio essenziale di sandalo, voluttuoso e intenso, da secoli viene utilizzato nella medicina tradizionale orientale per il riequilibrio della sfera sessuale. Aiuta a ridurre l’aggressività e superare i blocchi emozionali.

ZENZERO – Contrasta la nausea e aiuta a combattere il raffreddore, liberando le vie respiratorie: l’olio essenziale di zenzero ha proprietà antidolorifiche, abbassa i livelli di ansia e scalda il corpo richiamando l’afflusso di sangue negli strati superficiali di pelle. Un tonico per l’organismo in grado di stimolare il desiderio sessuale, soprattutto maschile.

ROSA – Bisogna ammetterlo, si tratta di uno degli oli essenziali più costosi, tuttavia il suo aroma inconfondibile è prezioso: scaccia cattivo umore e abbassa l’ansia, aiuta a sviluppare gioia e autostima. Versa qualche goccia nel diffusore e immergiti in un’atmosfera di calore e passione, da condividere con il partner nella dolcezza dell’intimità. fonte tg com

30/10/20150