kegel e orgasmo

l tuo Lui ha problemi a mantenere una durata del rapporto accettabile a letto? Non c’è bisogno di gettarlo via come un fazzolettino usato e correra a cercare un amante migliore.
Prova invece a convincerlo a concentrarsi su alcuni accorgimenti essnziali per
durare di più a letto.

Gli esercizi pelvici

Inutile girarci intorno, è questa la soluzione edavvero più efficace di tutte: solitamente li prtaicano le donne, soprattutto durante la gravidanza. Gli esercizi di allenamento sui muscoli pelvici servono per imparare ad avere il controllo dei propri muscoli pelvici e possono essere utili anche per gli uomini che soffrano di eiaculazione precoce. Uno studio di una nota università svedese, infatti, ha analizzato le conseguenze e i benefici dell’esercizio in uomini di età comprese tra i 20 e i 45 anni. Il 75% di essi ha migliorato la loro durata a letto dopo 12 settimane di esercizi: l’allenamento li ha aiutati soprattutto nella sicurezza in se stessi. Alla fine

page1image9616

dell’esperimento, il loro tempo di eiaculazione era passato dai 31,7 secondi ai 146,2 secondi.

Rallentare (o spezzare) un po’ il ritmo

Nelle fasi più concitate dle rapporto, nonostante siate obnubilati dalla passione e dalla voglia, puoi provare, quando sta per venire, a fermarlo o a rallentare un po’ il vostro ritmo, dilunganovi per un paio di minuti prima di ricominciare. Ognuno ha un punto orgasmico di non ritorno, una soglia eiaculatoria. Intervenire poco prima che la raggiunga allenerà il suo corpo a ritardare quel punto; ci metterà quindi di più a venire e per voi sarà più piacevole.

Niente ansia!

Fare sesso con te deve essere una cosa piacevole, una cosa che piace prima di tutto a lui, in modo che soddisfi anche la sua partner (cioè sempre tu).
Il problema di molti ragazzi è che si sentono sotto pressione, come se la ragazza fosse li per giudicarli e così si fanno prendere dall’ansia… Ed ecco che arriva il FAIL.

Fagli capire senza problemi che più sarà preoccupato e si farà prendere dall’ansia, e più le sue paure finiranno per avverarsi!
Sesso e preoccupazioni non vanno d’accordo, pensa a rilassarlo e farlo sentire sereno e goditi il momento, goditevii il reciproco contatto dei corpi che si sfiorano e ogni altra sensazione che di bello riesci a fargli percepire con il tuo desiderio per lui.

Una dieta appropriata

Abitualo a mangiare più verdura e più frutta! Gli zuccheri e i nutrimenti che danno energia, contenuti in frutta e verdura, non devono essere scomposti, ma sono subito frubili. Uno studio, pubblicato sullo Yale Medical Journal ha dimostrato che coloro che seguono una dieta abbondantemente -se non del tutto – vegetariana hanno a disposizione il doppo dell’energia rispetto a chi consuma carne. Soprattutto quella sessuale.

Smettere di pensare all’orgasmo a tutti i costi

Durante la prestazione sessuale pensare intensamente al raggiungimento dell’orgasmo per l’uomo può addirittura bloccarne l’atto o renderlo spiacevole.
Non dovete mai porre alcuna pressione mentale sulla cosa, ma anzi cercare di lasciarvi andare alle sensazioni e al piacere del momento renderà sicuramente la performance più duratura. fonte style

15/02/20170