Binge watching per rafforzare la coppia

Fare binge watching rafforza il rapporto di coppia. È la nuova tendenza, quella di guardare unʼintera serie tv ininterrottamente, una puntata dopo lʼaltra. Sono le così chiamate “maratone” che da soli permettono di concentrarsi e distrarsi dalla routine del mondo esterno, mentre, secondo unʼindagine pubblicata sul Journal of Social and Personal Relationship, con il proprio partner rendono più forte e profondo il rapporto. Seguire più puntate di una serie tv che piace ad entrambi, porta benefici positivi nel rapporto di coppia. La ricerca sottolinea che potenziare il rapporto e favorire una maggior intimità porti

ad implementare il dialogo. Quindi, guardare assieme una serie televisiva può unire e fortificare il rapporto di coppia. Allargare i confini del contesto individuale attraverso la condivisione di una serie tv amata da entrambi, porta ad una maggior unione estendendo le reciproche esperienze e costruendo un territorio comune a cavallo fra realtà e fantasia.

Oggi esistono già delle piattaforme sempre più usate come lo store della Apple, YouTube o Netflix (arrivato in Italia dal 2015, è la piattaforma di streaming on demand più famosa del mondo che ha al suo interno tre

tipologia di abbonamenti).

 

Per molti anni le case degli italiani sono state “soggiogate” dal fatidico palinsesto dove le sequenze di ciò che veniva trasmesso erano studiate ad hoc. Il rapporto con la tv era molto dittatoriale poiché, nel malaugurato caso in cui si mancasse lʼappuntamento con la propria serie tv preferita, era molto difficile poterlo recuperare in un secondo momento. Ora le cose sono per fortuna cambiate e la tecnologia digitale ci da un enorme supporto per costruirci un palinsesto personalizzato e più affine alle nostre esigenze.

Stiamo vivendo un periodo di transizione, dove due mondi si devono ancora avvicinare e comprendere vicendevolmente: la tv generalista e
la tv tematica. A tal proposito James Poniewozik, critico televisivo del New York Times dice: “Lo streaming non ha solo creato un nuovo modo di guardare un prodotto, ma addirittura un nuovo genere, che dobbiamo ancora capire bene e di cui dobbiamo assimilare canoni, estetica, meccanismi e convenzioni.” Il nome di questo nuovo mondo è il binge watching, la visione di programmi o serie tv in dosi massicce, senza rispettare le canoniche scadenze settimanali. Notte, giorno, pausa pranzo e qualunque altro momento di relax personale non esistono più in questʼottica frenetica, dove i ritagli di tempo diventano necessari per vedere lʼultimo episodio della propria serie tv preferita.

Non sarà la panacea per tutti mali, ma condividere una serie tv diventa un

segreto per rendere il rapporto più intimo e profondo. fonte noi 2 magazine

28/12/20160