Aria di primavera

Aria di primavera: ecco come

rinvigorire la relazione

Sole e temperature miti predispongono allʼinnamoramento o a ridare forza un amore affievolito: scopri come trarre vantaggio dalla natura

10 maggio 201707:00

(2)
leggi dopo commenta

La primavera è la stagione dei fiori, del ritorno delle rondini e della natura che rinasce dopo l’inverno appena trascorso. Anche per gli esseri umani è un momento di cambiamento: sole, aria aperta e clima mite sono la culla perfetta per un amore che nasce o che si consolida.

Da aprile in poi aumenta la produzione di dopamina, fondamentale per la diminuzione dello stress. Se ci sono stati problemi di coppia è arrivato giusto giusto il momento di lasciarseli alle spalle approfittando della complicità di madre natura: un’occasione straordinaria da prendere al volo.

Remise en forme: l’inverno appesantisce tutti, uomini e donne, e quei chili di troppo non aiutano l’autostima né il modo di relazionarsi con il partner. Sfruttare l’arrivo della primavera per fare delle attività all’aria aperta è d’obbligo: una bella corsa insieme o un’escursione faranno ritrovare lo spirito d’avventura, la forma fisica e la felicità di condividere un momento tutto per noi.

Outdoor: se in inverno la variabilità del meteo ha impedito di organizzare qualcosa di speciale per la coppia, ora è arrivato il momento di uscire allo

scoperto. L’aria è fresca e le giornate sono più lunghe, condizioni ideali per andare fuori città. Lasciamoci alle spalle lavoro, commissioni e casa, il tempo da trascorrere insieme è sempre troppo poco!

Sorprendilo a letto: il sole e la ritrovata energia ci faranno sentire più in forma e attraenti. Se il rapporto ha vissuto un momento down anche sotto le lenzuola è il momento di mostrare un po’ di iniziativa. Mettiamo da parte il pigiamone di pile e organizziamo una cenetta romantica: cibi afrodisiaci e lingerie faranno il resto.

Non è mai troppo sexy: un vestito che lasci le spalle nude e un paio di scarpe con il tacco alto possono riaccendere la passione. L’aumento delle temperature consente di dimenticare il piumino e ritrovare un look più disinibito e sensuale: la seduzione è sempre un arma vincente per stimolare il desiderio e l’eros di coppia.

Parola d’ordine: relax! se la coppia è amante dello stare a casa, “poltrire” è quanto di meglio si possa fare. Trascorrere la domenica sdraiati a letto senza far nulla, chiacchierando e ridendo, farà ritrovare la complicità e allontanerà lo stress della settimana. Una terapia super efficace se si è patita la stanchezza e il freddo dell’inverno.  fonte tgcom

10/05/20170