newslogo

Depressione da rientro e sesso

Depressione da rientro? Curala con il sesso

07:00 - Gli effetti benefici delle vacanze possono annullarsi in un istante quando il ritorno alla vita quotidiana diventa pesante e difficile. I metodi per scongiurarlo? Prova con il sesso! Il segreto per affrontare felicemente il rientro è continuare a creare uno spazio di libertà e spensieratezza, in cui poter dare voce alle nostre passioni vivendo insieme al partner il tempo libero che spesso finiamo per negarci durante la routine. Evita di affollare la giornata con un impegno dopo l'altro e invece di piombare di nuovo nei soliti ritmi trova una modalità alternativa con cui ritrovare il piacere.

LO STUDIO - Il sesso scatena una scarica di endorfine e costituisce una vera e propria terapia del benessere in grado di combattere ansia e stress. Secondo i ricercatori della State University di New York pratiche come il sesso orale influirebbero positivamente, sia sul fisico che sull'umore, tanto da migliorare l'intimità di coppia.

I BENEFICI - Praticare attività sessuale con regolarità può aiutare a ridurre i problemi di ansia e abbassare lo stress. Come evidenziato da diversi studi, baciarsi e abbracciarsi aumenta la produzione di serotonina e ossitocina, ormone coinvolto nei legami sociali. Da un'indagine effettuata presso l'Università di San Diego in California è emerso che le risposte fisiche piacevoli svolgono un ruolo fondamentale nel nostro benessere, migliorando lo stato fisico e psicologico.

page1image12488

CREA SPAZIO - Elenca mentalmente tutto ciò che durante l'estate ti ha fatto stare bene e provare

felicità. Non rinunciare a questi benefici durante il resto dell'anno: con la giusta organizzazione è possibile continuare ad avere momenti per sé. Il tempo libero da dedicare alle proprie passioni è fondamentale per sfogare le emozioni represse, sentirsi gratificati e incontrare il partner con meno aspettative, più spensieratezza. La prima cosa da fare è pensare a cosa puoi rinunciare per realizzare il tuo obiettivo; spesso pretendiamo molto (troppo!) da noi stessi. Impara a essere meno perfezionista e punta su quello che ti dà piacere, è un'ottima strategia. Forse la casa non sarà sempre perfetta, ma indubbiamente ne guadagnerete entrambi in felicità.

OGNI SETTIMANA - Il senso di libertà delle ferie è strettamente connesso alla possibilità di vivere la giornata secondo i nostri ritmi. Bisogna ammettere che il rientro ha in sé una componente inevitabilmente legata al senso del dovere, tuttavia se tieni alla serenità tua e della coppia punta sui momenti belli da condividere insieme. Prendi l'impegno di dedicare almeno una sera alla settimana solo a voi due: spegni il telefono, abbassa le luci e... qualsiasi cosa è lecita, purché ci sia il contatto di pelle.

IMPARA A FUGGIRE - Ogni tanto abbiamo tutti bisogno di una fuga. I benefici del viaggio sono tanti, perché spostarsi aiuta a staccare dalla routine, apre la mente, dona nuovi stimola e ispirazioni, permette di ritagliarsi un momento di piacere al di fuori dai soliti schemi. Viaggiare è mettere il naso fuori dalla porta di casa e annusare il mondo intorno a noi: ti basta un pomeriggio libero al fiume con il tuo lui, una passeggiata in un quartiere mai visto, una mostra o un weekend nella natura per riscoprire l'immensa bellezza e il dono di stare insieme, condividendo il tempo, le emozioni e tanti momenti intimi diversi dal solito.  fonte tg com

Sintomi gravidanza

I sintomi precoci della gravidanza

07:00 - La sintomatologia di esordio della gravidanza si confonde molto facilmente sia con la sindrome premestruale sia con disturbi di differente origine (ad esempio, quelli causati dallo stress). Come si fa, dunque, a capire se si è incinta oppure no? L’unico metodo certo è il test di gravidanza, benché anch’esso abbia alcuni limiti (se effettuato nel modo errato o troppo precocemente), insieme al primo sintomo di dolce attesa, ovvero l’assenza di mestruazioni. Vi sono, comunque, alcuni segnali da considerare e che potrebbero rappresentare la spia di una gravidanza: per saperli riconoscere, è fondamentale mettersi in ascolto del proprio corpo e saperlo “leggere”. Infatti, ciò che per alcune donne è un’anomalia, per altre può rientrare nella normalità.

Ritardo delle mestruazioni - Come abbiamo sottolineato, il sintomo più “veritiero” ed evidente di una gravidanza è la mancanza di mestruazioni. Ma un ritardo può essere considerato la norma, laddove il ciclo mestruale si presenta solitamente irregolare. Così come in presenza di stress, traumi o cambio di stagione. Chiaramente, se il ritardo si protrae a lungo e le mestruazioni non compaiono, l’ipotesi di una gravidanza si fa più nitida. L’unico mezzo per avere una risposta sicura è il test, attendibile già dal primo giorno di ritardo.

Gonfiore e tensione della mammella - La gravidanza può annunciarsi con una sensazione di gonfiore della mammella e dolore al seno. Ma questi sintomi sono comuni anche alla sindrome premestruale e, dunque, con essa facilmente confondibili. C’è da aggiungere, però, che molte donne all’inizio della gravidanza percepiscono un cambiamento nella forma e nell’aspetto del seno. Quest’ultimo appare, dunque, non solo più gonfio e teso ma anche “diverso”: capita, infatti, che il capezzolo diventi più “scuro”. Anche in questo caso, sapersi osservare con attenzione è un ottimo modo per imparare a conoscersi e a prendersi cura di sé.

Sonnolenza o stanchezza eccessiva - Anche in questo caso, si tratta di sintomi spesso presenti in gravidanza ma comuni anche a numerose condizioni diverse dall’attesa. Sonnolenza e stanchezza possono, infatti, essere dovute a stress, surmenage lavorativo, cambio di stagione, carenze nutrizionali o patologie in corso (acute oppure croniche).

Nausea e repulsione per alcuni alimenti e odori - Quando si pensa ai primi sintomi di gravidanza, la nausea è una delle immagini più associate. E, infatti, la nausea gravidica fa parte di una sintomatologia molto comune, spia di una gravidanza che procede nel modo migliore. Quindi, è vero che provare una sensazione di nausea o repulsione verso taluni cibi e profumi può avere la stessa valenza di un test di gravidanza positivo. Il riconoscimento di questi segnali si fa più nitido se si inizia a sentire rifiuto proprio per ciò che fino al giorno prima si gradiva, per esempio per il caffè o per il proprio profumo preferito. Ma bisogna sempre tener presente che la nausea si può associare anche a disturbi nervosi, virus gastrointestinali, digestione difficile, intossicazione alimentare, intolleranze...

Crampi addominali - All’inizio della gravidanza, nel momento dell’impianto, l’utero si contrae e provoca dolori all’addome. I “crampi da impianto” sono comuni a molte donne e rientrano dunque nella vasta sintomatologia precoce di gravidanza. Ma il mal di pancia può essere causato anche dalle mestruazioni in arrivo oppure da semplici disturbi intestinali o, ancora, da stress ed emotività.

Perdite ematiche - Le perdite di tipo ematico di solito sono correlate all’inizio delle mestruazioni. Ma, se ci si conosce bene, le perdite ematiche “anomale” possono anche rappresentare la spia di un esordio di gravidanza. Quest’ultime si presentano più “leggere” e di colore diverso a quelle relative alle mestruazioni. Inoltre, in caso di gravidanza, le perdite ematiche non evolvono aumentando di intensità e quantità come durante il consueto svolgimento delle mestruazioni. Anche in questo caso, però, test e ginecologo rappresentano la via da perseguire per ottenere una risposta sicura.

 fonte tgcom

I segnali se é interessato a te

I segnali che ti dicono se è davvero interessato

Impara a leggere la comunicazione dell'altro, metti da parte (quando è il caso) le tue speranze irrisolte e coltiva i desideri costruttivi

07:00 - Stai uscendo con una persona intrigante, ma il rapporto è ancora all'inizio e tu non sai cosa pensare? Rilassati, è tutto normale. La prima regola per vivere al meglio questo momento è non forzare i tempi. Goditi questo periodo iniziale cercando di conoscere l'altro in modo da farti un'idea il più possibile reale e sincera riguardo a questa persona. Quando lui èinteressato i segnali sono inequivocabili e il feeling si può percepire a distanza. E se invece non chiama più? Ricordati che, con tutta probabilità, non si trova disperso in qualche terra lontana... Chi ama vuole essere presente nella tua vita.


UN PASSO INDIETRO - Tendi a giustificare ritardi, assenze e la maggior parte delle volte sei tu a prendere l'iniziativa? Bisogna ammetterlo, qualche volta le donne mostrano la pericolosa tendenza ad aiutare la situazione... fin troppo! Se stai frequentando un uomo interessante, ma lui spesso non risponde a chiamate e sms, o, addirittura sparisce per giorni interi, sappi che con tutta probabilità non si trova disperso in Tibet, né è troppo timido o impegnato per trovare una risposta adeguata. Un uomo interessato trova sempre il modo di farsi vivo, non dimenticarlo. Fai un passo indietro e, invece di assillarlo, prova a verificare quanto sarà lui a cercarti. 

I CAVALIERI ESISTONO - 
Premuroso, sorridente, attento ai tuoi bisogni: un uomo interessato sa captare le tue emozioni e prendersene cura. Non è affatto vero che la cavalleria sia morta e sepolta; il fatto è che dipende da noi scegliere persone in grado di starci a fianco con dolcezza e dare vita a una relazione costruttiva. Quando chi frequenti sa avere attenzione per te e si mostra interessato ai tuoi sogni e desideri, e tu ti senti capita, accettata, abbracciata anche nelle tue parti più vulnerabili è il segnale che ti trovi sulla strada giusta. Amore è prendersi cura dell'altro con ascolto attivo, presenza e tenerezza. 


IL CIRCOLO DELLE RELAZIONI - Mostra di voler conoscere gli amici di vecchia data e la tua famiglia? Quando questo accade la relazione mostra una svolta importante, perché di solito comunica il desiderio di volere di più rispetto a una semplice frequentazione. Espandere la relazione includendo famiglia e amici non solo segna un momento di conoscenza più profonda, ma coinvolge le relazioni di una vita creando una rete che impegna reciprocamente. 

L'IMPORTANZA DI UNA RISATA - Il feeling capace di unire due persone fa scattare meccanismi profondi e il suo effetto è immediatamente visibile, sia per chi vive la relazione, ma anche per gli osservatori esterni. Ridete molto insieme? È un segnale in grado di rivelare un'affinità profonda. Ogni persona, anche l'uomo più misterioso, possiede una chiave d'accesso: quando l'interesse è reciproco ci si sente a casa, come quando si ritrova un amico perduto. Con il tempo possono subentrare problemi e ostacoli da superare, tuttavia il fatto di sapersi divertire insieme è indelebile: quando per capirsi basta uno sguardo ci troviamo di fronte a un incontro magico per la vita. 

L'EFFETTO DELL'AMORE - Non importa il passato o gli errori commessi: quando si ama si cambia. Su questo punto, tuttavia, è bene fare una precisazione, perché spesso si è convinti di dover cambiare per amore. Al contrario, per un rapporto di coppia sano e costruttivo è importante saper osservare ciò che ci sta dando la relazione senza falsità, con il coraggio di vedere l'altro per chi è davvero. Molte persone tendono a immaginarsi da sole, ma quando si incontra un amore persino parlare di convivenza o figli diventa una tentazione che si ammanta di curiosità, gioia, delizia. Evita di forzare la situazione, sii attenta ai segnali e osserva le sue azioni. La azioni raccontano più verità che mille parole ben dette, perché l'amore autentico è fatto di presenza, gioia, impegno, voglia di esserci. fonte tgcom

 

Pagina 1 di 179

Marco Rossi sui Social Network

 

facebook logo detail ios homescreen icon

unnamed pinterest-icon

 

Marco Rossi è Collaboratore di Psicologi Italia

label-psicologo

Marco Rossi è Presidente della Società Italiana di Sessuologia ed Educazione Sessuale

Marco Rossi e il Centro Medicina Sessuale

10177450 644754452262215 609929187 n

 

Marco Rossi su Run Radio

runradio

mercoledi ore 11,45

Marco Rossi su Radio M2O

IMG 0307

Venerdi ore 9,15

Impotenza

Istruzioni per l'uso

E' possibile scaricare l'applicazione gratuitamente su iTunes

Eiaculazione Precoce

Istruzioni per l'uso

E' possibile scaricare l'applicazione gratuitamente su iTunes

Cerca nel sito

Acquarelli Erotici

Realismo Idealista a Zagabria

 Acquarelli Erotici

Prossimi Incontri ed Eventi

Martedì 17 Marzo presso Auditorium Comunale Elio Venier in via Roma n. 40 a Pasian di Prato, Udine, alle ore 20,30 il Dott. Rossi condurrà un incontro per l'attività formativa prevista dal progetto Impresa Famiglia-Scuola per Genitori dal titolo "Come vivono la sessualità i nostri figli?"

a questo LINK info e iscrizioni

 

 

 

Organizzazione Conferenze Incontri ed Eventi

ORGANIZZAZIONE CONFERENZE INCONTRI ED EVENTI
Il Dott. Marco Rossi ha una lunga esperienza nella organizzazione di eventi e nella partecipazione in qualità di relatore e/o moderatore a conferenze. Le tematiche trattate sono inerenti al singolo, alla coppia, a problematiche sociali e temi culturali riguardanti la sfera dei sentimenti e della sessualità senza mai tralasciare la componente psicologica.

Organizzazione Conferenze Incontri ed Eventi

Go to top